Juventus-Barcellona, bomber col mal d’Europa: Higuain e Suarez sullo stesso piano

172616446-827a5ecb-521c-412b-9639-3925b403e457

Finalmente è il grande giorno. Il giorno di Juventus-Barcellona. Oggi va in scena l’ultimo confronto del nostro avvicinamento a questo “big match” di Champions League. In precedenza abbiamo analizzato i dati di Bonucci-PiquéAlex Sandro-Jordi AlbaMarchisio-Rakitic Dybala-Messi, oggi è il turno dei due bomber: Gonzalo Higuain Luis Suarez.

Higuain2Il rendimento dei due attaccanti è praticamente uguale: il Pipita ha collezionato 7 presenze realizzando 3 reti mentre il Pistolero, agli stessi dati del bianconero, aggiunge anche 2 assist vincenti. Una ammonizione a testa inoltre, nonostante l’attaccante del Barcellona abbia commesso più del doppio dei falli dell’argentino (13 a 6). Entrambi hanno una pessima media minuti/goal: Higuain si attesta a 201, mentre Suarez a 210, entrambi decisamente al di sotto delle proprie qualità, simbolo di una stagione europea tutt’altro che esaltante.

suarezL’attaccante della Juventus ha effettuato meno passaggi del collega (131 a 175) ma ha una maggior precisione (79% a 71%). La percentuale di contrasti vinta è uguale e si attesta al 35% mentre il Pistolero “straccia” il bianconero in quelli aerei (100% a 28%). Higuain ha sinora effettuato più dribbling di Suarez (8 a 4) ma ha subito decisamente meno falli dai difensori avversari (7 a 12). A vantaggio del blaugrana anche la precisione nei tiri verso lo specchio della porta (62% a 39%).

In conclusione i due attaccanti si equivalgono (anche se in senso negativo) ma nelle grandi partite, come quella di stasera, potrebbero accendersi e fare la differenza. Suarez si sacrifica maggiormente ma nonostante questo riesce ad essere più preciso davanti alla porta al contrario di Higuain che agisce spesso come centravanti di manovra, venendo incontro ai compagni ma senza mai rincorrere gli avversari.

Leave a Reply