Sampdoria – Genoa Probabili Formazioni Quote e Consigli per il Fantacalcio

Sampdoria - Sassuolo

Sampdoria e Genoa scenderanno in campo domenica senza avere ormai più niente da chiedere, o quasi, ai rispettivi campionati. In realtà la squadra di Vincenzo Montella non ha ancora raggiunto la matematica salvezza, ma avendo cinque punti di vantaggio sulla coppia formata da Carpi e Palermo può comunque dormire sonni tranquilli. Ecco perché la stracittadina avrà un valore soltanto per la supremazia cittadina, con un derby alla penultima giornata che farebbe trascorrere il finale di stagione alle stelle alla squadra che riuscirà a regalare questa gioia al proprio pubblico. All’andata fu la Sampdoria a vincere, andando in vantaggio di tre reti salvo poi farsi rimontare fino al 3-2 finale, e anche per questo il Genoa vorrà la sua rivincita e metterà tutte le sue energie in campo per far gioire il popolo rossoblu.

PROBABILI FORMAZIONI

Sampdoria (3-4-2-1): Viviano; Cassani, Ranocchia, Diakitè; De Silvestri, Soriano, Fernando, Dodò; Correa, Alvarez; Quagliarella. All.: Montella

Squalificati: Krsticic (1)

Indisponibili: Ivan, Carbonero, Moisander

Genoa (3-5-2): Lamanna; Munoz, Burdisso, Izzo; Ansaldi, Rigoni, Rincon, Dzemaili, Laxalt; Suso, Pavoletti. All.: Gasperini

Squalificati: nessuno

Indisponibili: Perin

STATISTICHE

Sampdoria imbattuta negli ultimi quattro derby di Genova: tre vittorie sempre con un gol di scarto e un pareggio.

Negli ultimi 15 derby di Genova, chi ha segnato per primo non ha mai perso la partita: l’ultimo derby vinto in rimonta risale all’aprile 1995 (vantaggio blucerchiato di Platt, capolvigimento genoano con Van’t Schip e Skuhravy).

Samp discontinua: nelle ultime nove partite di campionato non ha mai ripetuto due volte di fila lo stesso risultato (tre vittorie, tre pareggi e tre sconfitte nel parziale).

Il Genoa non pareggia da 12 giornate: sei vittorie e sei sconfitte in questo arco temporale.

In particolare nelle ultime quattro partite di Serie A, la formazione di Gasperini ha perso tre volte e vinto solamente con l’Inter.

Solo Inter e Bologna (due ciascuna) hanno subito meno gol della Sampdoria (tre) da fuori area in questo campionato: l’ultima rete dalla distanza subita dai blucerchiati risale al 31 gennaio (Donsah).

Tra gli allenatori con almeno 20 panchine in questo campionato, solamente Stellone e Delneri (0,86 punti a partita) hanno collezionato una media punti inferiore a Vincenzo Montella (24 punti in 24 partite, uno di media a match).

Anche contro la Roma il Genoa ha perso punti da situazione di vantaggio: il Grifone è ora con l’Empoli la squadra che ha sprecato più punti quando si è trovata avanti nel punteggio (18).

La Sampdoria ha subito quattro degli ultimi sei gol nella prima mezz’ora di gioco: solo il Palermo (21) ha incassato più reti dei blucerchiati (19) nei primi 30 minuti in questa Serie A.

Tutti e 12 i gol di Leonardo Pavoletti in questo campionato e più in generale 18 delle 19 reti dell’attaccante in Serie A sono arrivate dall’interno dell’area di rigore.

Nel derby d’andata Roberto Soriano ha trovato la sua unica doppietta in questo campionato: con otto reti e quattro assist è il giocatore dell’attuale rosa della Samp ad aver partecipato attivamente a più gol in questo campionato (12).

Leave a Reply