Hellas Verona, Toni: “Se sono arrivato in alto è merito del presidente Corioni”

lucatoni-cropped_ud6jol7yesfvz3txvl65rcve

Il capitano dell’Hellas Verona, Luca Toni, rivolge un pensiero al suo ex presidente ai tempi del Brescia, da poco scomparso, Gino Corioni: “E’ così, fu lui a volermi prendere dal Vicenza e fu lui a darmi l’opportunità di continuare la scalata alla Serie A. Ho metabolizzato in queste ultime ore la sua scomparsa e ci tenevo a dedicargli un pensiero: ciao Pres, se sono arrivato a certi livelli e a conseguire risultati importanti lo devo anche a te. Spero tu sia andato fiero di me almeno una volta nella tua vita, dopo aver puntato allora su un giovanissimo Luca che negli anni successivi qualcosa in fin dei conti ha vinto… Riposa in pace“.

Toni si dimostra molto sensibile ed addolorato alla scomparsa di uno dei simboli del calcio moderno, che tanto bene fece al Brescia.

Leave a Reply