Torino-Carpi,formazioni ufficiali e radiocronaca

Torino FC v AC Milan - Serie A

Il Torino di Ventura non vuole più fermarsi. Dopo la bella vittoria ottenuta a Palermo, i granata vogliono dare continuità ai risultati e si affidano a Ciro Immobile, cavallo di ritorno da Siviglia e grande protagonista nel match vinto contro i rosanero. Il Carpi invece arriva da 3 sconfitte di fila contro Fiorentina, Napoli e Roma. Un ciclo terribile per Castori e i suoi ragazzi, con la gara contro il Torino che può essere occasione di rilancio in classifica.

STATISTICHE

Il Carpi ha ottenuto la sua 1ª vittoria in Serie A proprio contro i granata nella gara d’andata (2-1).

Tre sconfitte consecutive per gli emiliani, che comunque in questo girone di ritorno hanno conquistato cinque punti, tre punti in più rispetto ai due delle prime sei giornate di campionato.

Contro il Palermo, il Torino è tornato alla vittoria dopo cinque giornate senza successi (3N, 2P): i granata hanno comunque subito gol per la decima volta nelle ultime 11 giornate di campionato.

Il Carpi in trasferta ha conquistato soltanto sei dei suoi 19 punti in campionato e ha raccolto solo due punti nelle ultime cinque partite fuori casa.

Solo la Fiorentina (sette) ha trasformato più calci di rigore del Torino (cinque) in questo campionato, mentre nessuna squadra ne ha subiti più del Carpi dal dischetto (cinque).

Grazie ai due gol di Ciro Immobile nell’ultima giornata, ora il Torino è diventata la squadra che ha realizzato più reti con giocatori italiani in questo campionato (26).

28 giocatori diversi del Carpi hanno subito uno o più cartellini gialli in questo campionato, almeno sei in più rispetto a qualsiasi altra squadra.

Solo tre squadre, nell’era dei tre punti a partita, si sono salvate con meno di 20 punti dopo 25 giornate giocate: il Parma 2006/07, il Cagliari 2007/08 e il Sassuolo 2013/14.

Il Torino è, a pari merito con la Juventus, la squadra che ha effettuato più tiri nello specchio in queste prime sei giornate del girone di ritorno (40).

Immobile ha partecipato a 30 reti nelle sue 40 partite totali di Serie A con il Torino: 25 gol fatti e 5 assist.

Nelle ultime sei partite in cui è subentrato, Lasagna ha partecipato a 4 reti del Carpi (tre gol e un assist).

FORMAZIONI UFFICIALI

Torino (3-5-2): Padelli; Maksimovic, Glik, Moretti; Bruno Peres, Benassi, Vives, Baselli, G. Silva; Belotti, Immobile.
A disp.: Ichazo, Castellazzi, Zappacosta, Jansson, Molinaro, Obi, Farnerud, Martinez, Maxi Lopez.All.: Ventura
Squalificati:
Indisponibili: Bovo, Acquah, Gazzi, Avelar

Carpi (4-4-1-1):
Belec; Zaccardo, Romagnoli, Gagliolo, Letizia; Sabelli, Bianco, Crimi, Di Gaudio; Lollo, Mbakogu.
A disp.: Colombi, Brkic, Daprelà, Porcari, Poli, Martinho, Suagher, Cofie, De Guzman, Verdi, Lasagna, Mancosu. All.: Castori
Squalificati:
Indisponibili: Fedele, Bubnjic, Gnahoré, Pasciuti

RADIOCRONACA

Leave a Reply