Atalanta-Fiorentina,formazioni ufficiali e radiocronaca

Zarate

“La Roma ha un organico forte per vincere lo scudetto, l’Inter ha grandi individualità e non bisogna dimenticarsi ciò che ha fatto fin qui: i nerazzurri sono ancora in corsa nonostante il momento di difficoltà. E poi c’è il Milan”. Si esprime così Paulo Sousa, tecnico della Fiorentina, riguardo il terzo posto, attualmente occupato proprio dai toscani. Per continuare a difenderlo con le unghia e con i denti, però, i viola sono chiamati ad una grande prova contro un’Atalanta alla ricerca di punti in ottica salvezza. I nerazzurri, inoltre, vanno ancora a caccia della prima vittoria in questo 2016: fin qui tre sconfitte e cinque pareggi. Match che si preannuncia emozionante e ricco di gol, che potrete seguire a partire dalle ore 14:45 su www.radiogoal24.it/radio/

STATISTICHE

Sette vittorie della Fiorentina nella ultime sette sfide di Serie A contro l’Atalanta: i Viola hanno tenuto la porta inviolata in cinque di queste sette partite (17 gol fatti e tre subiti nel parziale).

Negli ultimi tre incroci tra queste due formazioni all’Atleti Azzurri d’Italia in Serie A, i padroni di casa non sono mai riusciti a trovare la via del gol.

La squadra bergamasca non ha mai messo a segno più di un gol nelle ultime 10 partite di campionato, e in cinque di queste non ha proprio segnato.

L’Atalanta non vince in Serie A da 10 partite (5N, 5P), e sono gli unici senza successi in questo parziale.

La Fiorentina ha invece sempre alternato una vittoria interna e un pareggio esterno nelle ultime cinque giornate di campionato.

All’andata la Fiorentina registrò il proprio record stagionale di tiri nello specchio (9, come contro il Frosinone) e l’Atalanta il secondo peggior passivo di tiri nello specchio subiti dopo i 10 concessi alla Juve.

49 punti conquistati finora dalla Fiorentina – solo nel 2005/06 (50 punti) ha fatto meglio dopo 25 giornate in Serie A nell’era dei tre punti a vittoria.

In 24 delle 25 partite di questo torneo la Fiorentina ha prevalso nel possesso palla rispetto all’avversaria: con 62,6% di possesso medio è infatti la squadra leader in questa speciale classifica.

Due gol nelle ultime tre presenze in campionato per Borja Valero, che nella gara d’andata segnò il primo dei suoi quattro gol di questa Serie A.

Mauricio Pinilla ha già segnato quattro reti alla Fiorentina in Serie A, compresa una delle sue quattro doppiette nel massimo campionato (firmata con la maglia del Cagliari).

FORMAZIONI UFFICIALI

Atalanta (4-3-3): Sportiello; Conti, Toloi, Masiello, Dramè; Cigarini, De Roon, Kurtic; D’Alessandro, Pinilla, Gomez.
A disp.: Bassi, Paletta, Bellini, Freuler, Stendardo, Raimondi, Brivio, Migliaccio, Gakpé, Diamanti, Monachello, Borriello. All.: Reja
Squalificati: -
Indisponibili: CarmonaFiorentina (4-3-3): Tatarusanu; Roncaglia, Rodriguez, Astori, Pasqual; Mati Fernandez, Vecino, Badelj; Bernardeschi, Babacar, Tello.
A disp.: Lezzerini, Tomovic, Costa, Kone, Blaszczykowski, Borja Valero, Ilicic, Kalinic. All. Sousa
Squalificati: Zarate (3), Alonso (1)
Indisponibili: Benalouane

RADIOCRONACA

Leave a Reply