Atalanta, Gomez: “Sarebbe bello giocare per l’Italia”

Gomez-int-ata-23-ott-2015

El Papu” Gomez è finalmente tornato ai suoi livelli in Serie A. Dopo la parentesi difficile con il Metalist e un primo periodo, al suo riotrno in Italia, costellato da infortuni, l’ala argentina ha recuperato la forma migliore, ricordando a tutti le belle cose fatte con il Catania qualche anno fa. Il giocatore è l’uomo in più dell’ Atalanta di Reja, che può sfruttare ali piccole e veloci come lui e Moralez, bravi sia nell’uno contro uno che nell’inserirsi, per scardinare qualsiasi difesa avversaria. In un intervista al Corriere dello Sport Gomez ha rilasciato qualche dichiarazione in vista della faticosa partita contro il Napoli e del suo futuro in nazionale: “Sono una grande squadra ma contro di noi soffriranno. Siamo in un buon momento di forma e loro non possono andare sempre a mille. Dobbiamo restare concentrati e dimostrare chi siamo in casa. Per lo Scudetto la Juventus resta la favorita. Europa League? Prima pensiamo a salvarci poi vedremo. Dobbiamo restare tranquilli. Per ottenere la cittadinanza italiana mi manca poco. Sarebbe bello vestire l’Azzurro ma starà a me convincere Conte. Dybala sta facendo grandi cose e non dimentichiamoci che Icardi è sempre un grande bomber“.

Leave a Reply