#IlCalciomercatoNonDormeMai. Le trattative più importanti della settimana

calciomercato executive hotel

Con il calciomercato di gennaio oramai alle porte sono tante le squadre che iniziano a guardarsi intorno per cercare il colpo che servirà alla propria compagine per migliorarsi. Andiamo a vedere nel dettagli i rumors della settimana appena conclusa.

Partiamo dalla Serie A. Kevin Prince Boateng sembra aver convinto tutti a Milanello. Galliani è seriamente intenzionato a confermarlo tesserandolo dal primo gennaio. Il calciatore ghanese si svincolerà nel primo mese dell’anno dallo Schalke e poi firmerà per il Milan. In casa Roma, la partenza di Iturbe appare scontata e per sostituire l’argentino Sabatini sembra aver adocchiato Afellay. Il giocatore olandese, ex Barcellona, attualmente è in forza allo Stoke City ma andrà in scadenza a giugno 2015 e potrebbe essere una soluzione economica per rafforzale il settore offensivo giallorosso. Inoltre, rimanendo in tema Roma, è vicino il rinnovo per un altro anno per Morgan De Sanctis. A Milano, sponda noroazzurra, è praticamente fatta per il rinnovo di Handanovic. A confermarlo è il procuratore del giocatore che in settimana ha affermato: “ Credo che ci siano tutti i presupposti per proseguire per più anni con l’Inter. Verso fine anno potrebbero esserci novità”. Il Palermo cerca un attaccante che dia riposo a Gilardino. Il nome delle ultime ore è quello di Balogh del Debrecen. Sul calciatore ungherese è da segnalare l’interesse anche del Werder Brema. A Genova sponda rossoblù si pensa ad un ritorno Di fatto, la compagine di Gasperini, cercherebbe un rinforzo per la fascia destra e il nome nuovo dell’ultima settimana è quello di Marco Motta. Il calciatore, ex Watford, attualmente è svincolato. In casa Torino è tutto fatto per il rinnovo di Maksimovic. Il calciatore serbo ha firmato il prolungamento di contratto fino al 2020.

In Serie B, invece, il Pescara cerca un rinforzo per la difesa e il nome delle ultime ore è quello di Domizzi. Il difensore dell’Udinese potrebbe accettare di “retrocedere” di categoria per cercare più spazio. Il Como si assicura le prestazioni sportive di Ghezzal. L’attaccante svincolato l’estate scorsa dal Parma firmerà per i lariani nella prossima settimana. Il Cagliari, per rinforzare la difesa, starebbe pensando a Rodrigo Ely del Milan. Il difensore italobrasiliano accetterebbe ben volentieri la destinazione sarda per trovare continuità sotto la guida tecnico del suo ex allenatore dell’anno scorso ad Avellino, Rastelli. Il Cesena vuole rafforzare il settore offensivo con Falcinelli del Sassuolo. Il calciatore ex Ternana, dovrebbe firmare il rinnovo con gli emiliani per poi essere girato in prestito ai bianconeri emiliani. In casa Brescia è tutto fatto per il rinnovo di Andrea Caracciolo. L’attaccante ha firmato il rinnovo fino al 2018.

Per quanto riguarda il calciomercato estero, il Chelsea di Mourinho vorrebbe Thomas Muller del Bayern Monaco. La trattativa è difficile da intavolare a gennaio, più possibile a giugno. Rimanendo in Premier League, il Manchester United avrebbe individuato il possibile sostituto di Van Gaal in Carlo Ancelotti. Sul tecnico italiano è vivo anche l’interesse del Bayern Monaco. In Liga, Sergio Busquets è vicino al rinnovo con il Barcellona. Attualmente ha un contratto in essere con la società blaugrana fino al 2019 con clausula rescissoria fissato a 175 milioni di Euro ma le cifre dell’accordo potrebbero essere modificate vista l’importanza del giocatore nei meccanismi di gioco della squadra catalana. In Bundesliga, lo Schalke 04 sembrerebbe intenzionato a inserirsi nella corsa a Inler del Leicester City. Andando oltre oceano, in Brasile il Cruzeiro è la squadra più attiva sul mercato. In uscita è da sottolineare la partenza di Leandro Damiao che ritorna al Santos. In entrata, invece, potrebbe esserci il ritorno in panchina di Clarence Seedorf.

Leave a Reply