Il Napoli vince, risorge e sorpassa la Viola

Benitez risorge col suo Napoli contro la Fiorentina. ora testa al Wolfsburg

La squadra di Benitez si sbarazza della Fiorentina vincendo 3 a 0 al San Paolo grazie alle reti Mertens, Hamsik e Callejon e la sorpassa portandosi al quarto posto in classifica. Il Napoli inizia subito forte, al 23′ va in gol con un capolavoro di Mertens che batte Neto con un tiro di collo a giro sull’angolo lontano; poi governa, non rischia nulla e dilaga nella ripresa con la rete di Hamsik su imbucata di Callejon e l’archivia proprio quest’ultimo su un assist di Insigne .

Finisce 3 a 0 e per la Fiorentina non è un gran momento; dopo l’eliminazione di martedì in Tim Cup con la Juventus, arriva un’ altra sconfitta; la squadra di Montella è apparsa in difficoltà , male in fase difensiva, troppi spazzi lasciati agli uomini di Benitez che non si sono fatti pregare e hanno portato a casa la partita, sprecando anche tante occasioni, in particolare con Higuain, il quale, tra l’altro, non si è visto assegnare un gol che era regolare, visto che la palla aveva varcato interamente la linea di porta, dopo il gran destro da lontano finito sulla traversa e poi in gol.

Il Napoli invece risorge ed esce dal tunnel dopo la contestazione della scorsa settimana da parte dei suoi tifosi e le parole al veleno di De Laurentis, che hanno portato la squadra in ritiro punitivo a Castelvolturno. Ora testa solo al Wolfsburg, è lì che Rafa Benitez si gioca gran parte del suo futuro sulla panchina del Napoli.

Leave a Reply