Inter, Icardi rifiuta il rinnovo

Icardi

Icardi e l’Inter sembrano più lontani. La società nerazzura ha offerto all’attaccante argentino un rinnovo fino al 2019 per 2,6 milioni all’anno più bonus, ma il centravanti vorrebbe uno stipendio annuale superiore ai tre milioni o in alternativa una clausola rescissoria intorno ai 30 milioni, che in caso di un’altra annata di transizione come quella in corso, lo libererebbe già nel corso della prossima stagione.

Una grana non da poco per la società di Thohir, che dovrà fare i conti anche con la volontà di Roberto Mancini, che ha in mente di costruire intorno all’argentino l’Inter del futuro.

Leave a Reply