Home Calcio Coronavirus, Infantino: “prima la salute, poi la rivoluzione”