ESCLUSIVA RG24 – Torricelli sul sorteggio: “Monaco micidiale in ripartenza ma la Juventus è favorita”

Moreno Torricelli

Subito dopo il sorteggio di Nyon, che ha messo di fronte il Monaco alla Juventus, abbiamo intercettato Moreno Torricelli, grande ex difensore bianconero. Ecco le sue parole sulla sfida che attenderà la squadra italiana in Champions League:

Cosa ne pensi di questo sorteggio? Era il migliore o può presentare qualche insidia?

“Le insidie ci sono come in ogni semifinale di Champions. Tra le concorrenti è quella che ha meno storia; delle quattro io avrei evitato l’Atletico Madrid perché è una squadra molto scontrosa. Il Monaco è la scelta migliore per la Juventus dal momento che del Real conosciamo le potenzialità”.

Che tipo di atteggiamento ti aspetti da parte di Allegri?

Il Monaco è micidiale nelle ripartenze con Mbappé e Falcao; una squadra che di qualità ne ha molte e lo ha dimostrato nell’ultimo turno vincendo entrambe le gare con il Dortmund. La Juventus dovrà stare attenta a non far ripartire in contropiede al Monaco che, nelle ripartenze, hanno la caratteristica migliore. Sarà un’altra grande prova da superare soprattutto per la difesa della Juventus, la migliore d’Europa”.

La Juventus, mentalmente, arriva in maniera diversa rispetto a quando andò in finale con il Barcellona. Ha una maggiore consapevolezza. Vedi questa squadra più simile a quella nella quale tu hai giocato ed alzato la coppa?

“Per mentalità si, è una squadra rocciosa; aver superato l’ostacolo Barcellona senza subire goal ti da molta autostima e grande consapevolezza di poter affrontare tutte le partite con la sicurezza delle grandi squadre e questo è l’aspetto fondamentale. In più hanno otto di vantaggio in campionato e questo è un margine che ti permette di gestire le energie in questo periodo”.

In finale preferiresti il Real Madrid o l’Atletico Madrid?

“Come ho detto prima la squadra che avrei voluto evitare era l’Atletico Madrid perché è una squadra molto rognosa. A questo punto ti dico il Real perché riuscire ad alzare la coppa contro la squadra più forte d’Europa sarebbe tanta roba”.

Secondo te in questo cammino di Champions League chi è il giocatore della Juventus che si è messo più in mostra?

“Uno in particolare non ci sta ma io, essendo stato difensore, ho sempre tifato per i tre della retroguardia bianconera che negli ultimi cinque/sei anni sono stati il fulcro di questa squadra per esperienza, per come sono cresciuti e per come si sono sempre messi in prima persona nei momenti di difficoltà. Credo che la grande forza della Juventus sia nei difensori”.

Ascolta “#SpecialeCL – Moreno Torricelli: ” Il Monaco era la più abbordabile”” su Spreaker.

Leave a Reply