Pescara, la conferenza stampa di Zdenek Zeman

20170216130222-zeman_pescara

Alla vigilia del difficilissimo match con la JuventusZdenek Zeman è intervenuto in conferenza stampa. Ecco le parole del tecnico del Pescara:

“La Juventus è una delle squadre più forti al mondo, ha tutte le carte per poter vincere la Champions. Io non sono nemico della Juventus ma sono nemico di quelli che imbrogliano e le carte in procura parlano chiaro. Le altre società dovrebbero prendere esempio, dal punto di vista dell’organizzazione, dalla Juventus anche se credo che nessuno potrà mai avere gli ingressi economici loro. Non ci sono squadre come la Juve che possano prendere giocatori da 100 milioni”. 

Sugli infortunati:

“Bahebeck è a disposizione, ma in settimana ha fatto poco. Nel complesso siamo leggermente migliorati, vorrei più velocità. Benali è ancora influenzato, non ci sarà. Domani dovremo dare il massimo. Con Fiorillo il gioco è diventato più veloce e in generale vedo un netto miglioramento”.

Sulla forza della Juventus:

“Con la Juve è difficile per tutti e spero che i miei giocatori diano il massimo. Io mi auguro di fare come il Crotone anche se le prossime due partite non sono molto facili. Allegri? È molto bravo, riesce a gestire bene i suoi talenti anche perché è difficile insegnare a Higuain a calciare in porta. Per me nel calcio conta far divertire e voglio che le mie squadre facciano divertire i tifosi”.

Leave a Reply