Milan, Sosa e un rosso che può costare caro

Jose-Ernesto-Sosa

Arrivato quest’estate dal Besiktas, Josè Sosa è stato accolto dai tifosi del Milan tra lo scetticismo più totale; a far essere perplessi i sostenitori rossoneri era stata la passata esperienza italiana del centrocampista argentino. Il ragazzo, infatti, nella stagione 2010-2011 vestiva la maglia del Napoli ma non lasciò un bel ricordo a causa della scarsa personalità e della poca continuità di rendimento. Partita dopo partita, però, Sosa comincia a far ricredere tutto l’ambiente Milan; a facilitare il suo inserimento sono stati l’infortunio di Montolivo, il calo di Locatelli e la fiducia incondizionata di Montella che ha sempre apprezzato il giocatore, bloccandone anche la cessione nel mercato di gennaio. La gara di ieri sera può aver cambiato le gerarchie? Probabilmente si: il fallo commesso dal centrocampista argentino su Asamoah a un minuto dal termine ha infatti prolungato la fine della partita, permettendo alla Juventus di guadagnare il rigore che poi ha dato i tre punti ai ragazzi di Allegri. Per il Milan una sconfitta pesante che potrebbe compromettere la qualificazione europea dei rossoneri per la prossima stagione. Dopo l’ingenuità commessa da Sosa ieri sera, Locatelli potrebbe tornare a prendere le redini del centrocampo rossonero; il prossimo impegno, contro il Genoa, è una grande occasione per il centrocampista italiano che deve dimostrare di essere tornato quello di inizio stagione in cui aveva stupito tutti. Locatelli nonostante la giovane età era diventato il regista del Milan e aveva deciso alcune partite importanti con dei goal di altissima fattura (contro Sassuolo e Juventus); poi la flessione, inevitabile vista la giovane età, ma ora la possibilità di tornare a trascinare la squadra. Dalla Juventus alla Juventus: la scoperta di Locatelli, la flessione del giocatore, il ricorso a Sosa e ora di nuovo la fiducia a Locatelli; la giusta conclusione per una squadra, il Milan, che vuole provare a tornare in Europa.

Per ricevere sul telefono tutte le news riguardo il Milan, iscrivetevi al nostro canale telegram: telegram.me/MilanGoal24

Leave a Reply