Palermo, tra Radio e Tv ecco Paul Baccaglini: il nuovo presidente

Baccaglini

“L’U.S. Città di Palermo comunica che il nuovo Presidente è Paul Baccaglini. Paul ed il suo fondo hanno manifestato, dopo la rinuncia di Cascio, interesse per l’acquisizione del Palermo Calcio e la realizzazione degli impianti sportivi”. Con questo comunicato si è chiusa l’era Zamparini a Palermo ed è iniziata quella di Paul Baccaglini. Scopriamo insieme chi è il nuovo presidente rosanero.

Baccaglini, 33 anni, è un italo ameribaccaglini2cano nato e cresciuto in America da padre americano e madre italiana. Negli Stati Uniti ha coltivato la passione per i mercati finanziari e nel giro di qualche anno ha fondato il suo primo fondo commerciale, il Keystone Group. Nel nostro paese, invece, dopo aver ultimato gli studi ha cercato fortuna nel mondo della comunicazione: prima in radio a Rtl 102.5 poi in televisione tra le Le Iene (Italia 1) e Il Testimone (Mtv).
Il programma di Baccaglini si basa sullo sviluppo del progetto sportivo e di quello tecnico, la costruzione del nuovo stadio e del nuovo centro sportivo. Dalle parole di Zamparini i tifosi del Palermo possono sognare: “Le ambizioni di Paul Baccaglini sono quelle di portare il Palermo in Europa e Champions League. Intanto costruirà lo stadio e il centro sportivo, che oggi è fondamentale”.

Purtroppo però i supporters rosanero in questi anni  hanno visto tante parole e pochi fatti. Bisognerà aspettare il 19 aprile per scoprire i nomi degli investitori e capire le reali intenzioni del nuovo presidente. Senza dimenticare questa stagione, il Palermo sta cercando una disperata rimonta ma molto probabilmente il nuovo progetto dovrà ripartire dalla Serie B.

Leave a Reply