Roma, ecco il prossimo avversario di Europa League

Tolisso Lione

Dopo aver battuto ed eliminato il Villarreal dai sedicesimi di Europa League, il sorteggio mette di fronte ai giallorossi un altro ostacolo complicato nella strada verso la finale. Il prossimo avversario della Roma sarà il Lione. I ragazzi di Bruno Genesio sono quarti in campionato, a più quattro dal trittico composto da Saint Etienne, Marsiglia e Bordeaux. Il club francese si predispone in campo con un 4-2-3-1 che riesce a equilibrare fase difensiva e offensiva; del reparto arretrato la Roma ritroverà Yanga-Mbiwa, difensore ricordato come l’eroe del derby valido per la qualificazione in Champions League. Ciò che deve preoccupare i giallorossi sono la linea dei tre trequartisti dietro all’unica punta Lacazette; l’attaccante francese è una prima punta tecnica, veloce e soprattutto con un grande feeling con il goal. E’ sicuramente lui la punta di diamante del Lione: un giocatore a cui la difesa giallorossa dovrà fare molta attenzione perché Lacazette oltre a segnare riesce anche a far segnare. Se l’attacco è sicuramente il punto di forza della squadra francese, il punto debole è la difesa: la retroguardia del Lione concede e questo potrebbe favorire l’abilità offensiva della Roma composta dalla velocità di Salah, la vena realizzativa di Dzeko e gli inserimenti di Nainggolan. Il Lione è una delle retrocesse dalla Champions (era nel girone composto dal Siviglia, dalla Juventus e dalla Dinamo Zagabria) e si è giocato il passaggio del turno fino all’uiltima giornata. Sicuramente non è stato un sorteggio favorevole alla Roma che però ha tutte le carte in regola per poter battere il Lione e continuare il cammino verso la finale di Europa League.

Per ricevere sul telefono tutte le news riguardo la Roma, iscrivetevi al nostro canale telegram: telegram.me/RomaGoal24

One Comment

Leave a Reply