Napoli-Atalanta, formazioni e radiocronaca

SSC Napoli v FC Torino - Serie A

Napoli-Atalanta apre la ventiseiesima giornata di Serie A. L’anticipo delle 18 può testare le ambizioni europee dei bergamaschi, che sono risaliti al quarto posto. I partenopei invece hanno l’opportunità di scavalcare la Roma al secondo posto, in attesa del posticipo dei giallorossi a San Siro.

STATISTICHE NAPOLI-ATALANTA

Il Napoli ha perso solo due delle ultime otto sfide con l’Atalanta in Serie A (4V, 2N), tuttavia la squadra partenopea è uscita sconfitta proprio nell’ultimo precedente (0-1).

Gli azzurri hanno vinto tre degli ultimi quattro incontri casalinghi contro i bergamaschi nel massimo campionato (1N).

Il Napoli non perde da 14 giornate (10V, 4N): l’ultima volta che gli azzurri sono rimasti imbattuti per 15 gare consecutive in campionato è stata nel gennaio 2010.

L’Atalanta ha vinto sei delle ultime otto partite in campionato (1N, 1P), incluse le tre più recenti.

I bergamaschi, inoltre, hanno perso solamente due delle ultime 11 partite fuori casa in Serie A (6V, 3N).

Tutte le ultime 10 reti casalinghe del Napoli in campionato sono arrivate nei secondi tempi.

Da una parte ci sarà la squadra con più gol su azione in questo campionato (Napoli, 50) dall’altra quella che, dopo la Juventus, subisce meno in questo modo (Atalanta, 14 reti).

Il Napoli di Sarri ha fallito l’appuntamento col gol in due dei tre precedenti di campionato contro squadre allenate da Gasperini.

Sette dei nove assist di Josè Callejon in questa Serie A sono arrivati in match casalinghi.

Alejandro Gomez ha partecipato attivamente a 13 degli ultimi 25 gol dell’Atalanta in campionato (otto reti e cinque assist).

FORMAZIONI UFFICIALI NAPOLI-ATALANTA

Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Maksimovic, Ghoulam; Zielinski, Diawara, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne.

A disposizione: Sepe, Rafael, Koulibaly, Strinic, Chiriches, Maggio, Jorginho, Rog, Giaccherini, Pavoletti, Milik.   All. Sarri.

 

Atalanta (3-5-2): Berisha; Masiello, Caldara, Toloi; Conti, Kurtic, Kessiè, Freuler, Spinazzola; Petagna, Gomez.

A disposizione: Gollini, Bastoni, Zukanovic, Hateboer, Dramè, Konkò, Cristante, Migliaccio, Grassi, Mounier, D’Alessandro, Paloschi.   All. Gasperini.

Leave a Reply