Milan, Braida e/o Leonardo nella nuova dirigenza

c_2_articolo_3036551_upiimagepp

A volte ritornano. E spesso perché le situazioni cambiano. Il Milan è in un particolarissimo momento societario e il no di Paolo Maldini è stato un duro colpo che ha costretto Fassone ad un ulteriore lavoro di riorganizzazione del personaleI nuovi contatti dell’Ad rossonero sono delle vecchie dolci conoscenze del mondo Milan: Ariedo Braida Leonardo. Il primo è il direttore sportivo del Barcellona, ma con il club catalano non ha maturato lo stesso rapporto che aveva con il Milan, ed un ritorno nella casa del diavolo sarebbe più che gradito. Mentre per Leonardo lo scenario è diverso: il brasiliano si è lasciato male con Berlusconi e con la tifoseria (visto il suo passaggio all’Inter), ma la qualità da dirigente farebbe sicuramente dimenticare gli screzi passati.

Leave a Reply