Inter, de Boer in conferenza: “Ripetere la gara fatta contro la Juventus”

de-boer-conf-1900x1206_c

Tempo di conferenza stampa per Frank de Boer alla vigilia di Empoli-Inter. Il tecnico olandese ha iniziato tornando alla gara vinta contro la Juventus:

“Dobbiamo affrontare l’Empoli come abbiamo fatto con la Juventus. Abbiamo giocato una grande partita e sono felice per i tre punti che erano molto importanti e ci aiuteranno a migliorare anche nelle prestazioni.

Banega?

“Non ci sarà ma non cambieremo modulo. Voglio vedere la stessa intensità mostrata contro la Juve. E’ arrivato il momento che i nostri giocatori mostrino le loro qualità”.

Gabigol?

“E’ convocato ma devo valutarlo. Ieri si è aggregato al gruppo ma ha fatto solo due, tre allenamenti”.

Sull’Empoli?

“Sarà importante avere lo stesso atteggiamento di domenica. Non so dove sta la mia squadra e contro l’Empoli potrò avere altre risposte. Siamo motivati a fare bene anche se abbiamo avuto poco tempo per preparare questa gara”.

Su Brozovic?

“Deve dimostrare che è in grado di poter svolgere il suo ruolo nell’Inter. Adesso deve accettare le scelte che sono state prese. E’ importante la squadra non il singolo giocatore”.

Sul gioco della squadra?

“Sto imparando l’italiano che mi darà una mano. La mia filosofia è quella di dominare le partite recuperando palla il prima possibile. Dobbiamo migliorare in questo anche se non è facile, ma la Juventus è stata un buon punto di partenza”.

Sul ruolo di antagonista alla Juventus per lo Scudetto?

“La stagione è molto lunga. Abbiamo vinto solo una partita e dobbiamo continuare cosi, in particolare nell’atteggiamento mostrato domenica”.

Icardi?

“Dall’inizio ero contento per la sua intensità. E’ il capitano e lo deve dimostrare in campo non solo parlando. Anche in allenamento sta facendo bene”.

Leave a Reply