Sampdoria, Romei: “Cassano? Fuori per scelta tecnica”

Soccer: Serie A; Genoa-Sampdoria

Ai microfoni di Sportitalia ha parlato Antonio Romei, avvocato della Sampdoria. L’argomento in questione era il caso legato ad Antonio Cassano e alla sua situazione. Ecco le sue dichiarazioni in merito: Cassano? Abbiamo detto più di una volta che vogliamo parlare della squadra e di chi gioca. L’episodio dopo la fine del derby di un anno fa è nato e morto lì, ci siamo chiariti subito e non c’è alcun nesso con la situazione attuale. La verità è che col cambio di allenatore, con l’arrivo di Giampaolo, una scelta impegnativa per le idee che porta con sé e di cui è convinto, la parte tecnica e sportiva della Samp ha deciso che Cassano non poteva far parte del progetto. Gli è stato detto in maniera chiara e lui, legittimamente, ha detto di voler restare a ogni costo. Chiudendo il discorso credo che c’è un sentimento come la riconoscenza che deve essere rispettato. Se Cassano è tornato alla Sampdoria lo deve al presidente Ferrero che lo ha voluto contro tutto e tutti e forse questa storia meritava una fine migliore. Reintegro? Sarebbe una contraddizione perché la decisione presa è quella che riteniamo giusta perché non lo riteniamo adatto al progetto tecnico appena iniziato. Le richieste non gli mancavano, poteva essere protagonista altrove, ma così non è stato”.

Leave a Reply