Lazio, comunicato ufficiale per difendrere il nuovo responsabile ortopedico

SS Lazio club president Claudio Lotito,

La Lazio ha risposto sul proprio sito ufficiale, tramite comunicato, alle accuse mosse dall’ormai ex responsabile ortopedico Lovati, che aveva attaccato in un’intervista radiofonica il suo successore Fabio Rodia:Non conosco i nuovi medici, Rodia credo sia parente di Lotito”.

Ecco il comunicato della società: “In riferimento ad una intervista radiofonica del dottor Stefano Lovati che ha dato il via ad una polemica tanto astiosa quanto infondata e diffamatoria nei confronti del nuovo responsabile ortopedico e coordinatore dei medici sociali della Società Sportiva Lazio, dottor Fabio Rodia, e della stessa società, si precisa quanto segue:

1) Il dottor Fabio Rodia è Responsabile ortopedico nella principale struttura pubblica della Capitale, specializzata in Traumatologia Ortopedica (Cto) ed, in particolare, è il responsabile del settore Innovazione e Sviluppo delle tecnologie e dei materiali impiantabili in Ortopedia.

2) Il dottor Fabio Rodia è un chirurgo ortopedico traumatologo di grande e riconosciuta esperienza che in qualità di Primo Operatore compie circa 1000 interventi annui di media e alta chirurgia ortopedica e traumatologica e che per la sua notorietà ed autorevolezza conseguite all’interno della propria categoria è stato prima consigliere ed è attualmente segretario (cariche elettive) della Aloto (Associazione Laziale Ortopedici Traumatologi Ospedalieri).

3) Il dottor Rodia è stato scelto dal Presidente Claudio Lotito come nuovo responsabile ortopedico della S.S. Lazio non per inesistenti rapporti di parentela vicina o lontana ma solo, dopo un’attenta ricerca, per la sua alta professionalità che garantisce il potenziamento e la migliore gestione di un settore di vitale importanza per la salute dei calciatori e le migliore fortune della squadra.

4) Il dottor Fabio Rodia, insieme con la S.S. Lazio, si riservano ogni azione a tutela della loro onorabilità”

Leave a Reply