Juventus, Pereyra si rifiuta di essere ceduto: vuole giocarsi le sue possibilità

NAPOLI JUVE-33

In controtendenza con i suoi colleghi che preferiscono giocare altrove piuttosto che restare in panchina, Roberto “El Tucuman” Pereyra, vuole restare alla Juventus pur sapendo di non essere tra i titolari per cercare di giocarsi il suo posto nell’undici ideale. West Ham e Napoli hanno tentato di stregare il calciatore argentino che però di fronte alla possibilità di giocare da titolare, ha preferito restare alla Juventus. Come riportato dalla Gazzetta dello Sport, l’ex calciatore dell’Udinese è convinto di potersi giocare le proprie carte al servizio di Allegri, tanto da rifiutare anche un sontuoso ingaggio da parte dello Zenit di San Pietroburgo che con ogni probabilità lascerà partire Witsel.

Leave a Reply