Roma, De Sanctis sul futuro: “Priorità alla Roma. Buffon è incredibile”

AS Roma v Cagliari Calcio - Serie A

Morgan De Sanctis, attualmente svincolato, ha commentato ai microfoni di SkySport la prossima sfida che attende l’Italia contro la Germania e del proprio futuro: “Neuer ha fatto cose belle ma in questo Europeo, la solidità della Germania è di squadra. Il lavoro, per il portiere, spero che da domani non sia semplice e facile. La maglia dell’Italia? Quando partecipi ad eventi così importanti, senti la responsabilità di rappresentare il tuo paese. Buffon? E’ consapevole del suo valore, ma sta avendo una continuità di rendimento incredibile. So le difficoltà che ci sono per tenersi a quel livello, sta facendo benissimo alla Juventus e con l’Italia, merito grandissimo a lui che ha leadership e capacità di portare sulla retta via i compagni.”

Capitolo Roma: “Oggi sono ufficialmente libero, non avevo mai provato questa situazione e sensazione dopo essermi liberato dalla Roma. Ci sono un po’ di discorsi in atto, c’è sempre la possibilità di poter restare alla Roma. Lo spero? Sì, ora c’è una situazione di stand-by ma ho pensato di chiudere la carriera alla Roma. Ho ricevuto altre offerte interessanti da squadre importanti, si tratta solo di aver pazienza e di fare la scelta giusta prendendosi il tempo per decidere. La priorità è della Roma ma non può durare per sempre, tra un po’ iniziano i ritiri e vorrei iniziarlo con la possibilità di stare insieme ai miei nuovi o vecchi compagni. Vorrei vivere l’ultimo anno della carriera di Totti ma ci sono anche altre prospettive da considerare”.

 

Leave a Reply