Russia-Galles, fari puntati su Gareth Bale: le probabili formazioni

editorial-use-only-no-merchandising-762a-diaporama

Questa sera, ore 21:00, allo Stadium de Toulouse va in scena Russia-Galles, match dell’ultima giornata del Gruppo B. Gli uomini di Slutsky sono chiamati all’impresa dopo aver racimolato appena 1 punto nelle precedenti due gare mentre l’11 di Coleman, a quota 3, deve smaltirsi di dosso la brutta sconfitta subita in rimonta e all’ultimo minuto contro l’Inghilterra.

QUI RUSSIA. Pochi dubbi per il Ct Slutsky e dunque, a meno di clamorose sorprese, l’11 di partenza sarà il solito. Unico ballottaggio è quello riguardante Glushakov che potrebbe rilevare l’evanescente Kokorin che tuttavia rimane ancora in vantaggio. Davanti Dzyuba cerca ancora il primo goal dopo aver trascinato la sua Nazionale durante le qualificazioni.

QUI GALLES. Chris Coleman conferma Robson-Kanu al fianco di Gareth Bale (due goal per lui entrambi su punizione) in attacco. Ledley in vantaggio su King. Confermato il modulo 5-3-2 che in fase offensiva diventerà un 3-5-2 grazie alla spinta degli esterni.

Le probabili formazioni:

Russia (4-2-3-1): Akinfeev; Smolnikov, Schennikov, Ignashevich, V. Berezutski; Neustadter; Golovin; Kokorin, Shatov, Smolov; Dzyuba. Allenatore: Leonid Slutsky

Galles (3-5-2): Hennessey; Chester, A. Williams, Davies; Gunter, Allen, Ramsey, Ledley, N. Taylor; Bale, Robson-Kanu. Allenatore: Chris Coleman

Arbitro: Sig. Jonas Eriksson (SVE)

 

Leave a Reply