Sampdoria, Zenga si sfoga: “Stagione dura? La colpa non era allora solo mia…”

20150912144519-zenga

“Da fuori l’Italia è bizzarra. Ventura in Nazionale, Montella l’ha sfiorata, Giampaolo al Milan. Tecnici bravissimi, ma i loro punti in campionato? Poi si massacrano altri che magari ne hanno fatti di più ed in condizioni peggiori. L’ultima fase di Mihajlovic era stata tragica, ve le ricordate le ultime dieci? L’Europa l’ha centrata solo per le disgrazie altrui, a noi toccava l’impresa a metà luglio con la preparazione appena iniziata e tanti non pronti. Io sono stato l’unico colpevole. È stata una gara maledetta con giocatori nuovi, gastroenterite, difesa in emergenza… È andato tutto storto”: è uno sfogo, quello di Walter Zenga dalle colonne del Secolo XIX. L’ex-allenatore della Sampdoria accusa anche Massimo Ferrero sulla gestione della squadra: “Ora fa meno tweet, forse lui e Osti hanno capito che una cosa è il calcio, l’altra sono i social. Mi rinfacciava di non mostrarmi rabbioso dalla panchina. Qui un sassolino me lo tolgo: ma Montella sempre sorridente dopo i ko? Vincenzo, senza rancore…”

Leave a Reply