#Approfondimento – Higuain, l’uomo dei record: i 5 migliori gol della sua stagione

FROSINONE NAPOLI-17

Gonzalo Higuain. Niente, l’approfondimento può anche finire qui, basta il nome per evocare una serie di emozioni (e non solo positive, sopratutto per gli avversari eh) che ci fanno venire la pelle d’oca. La tripletta di ieri sera contro il Frosinone è molto più del +3 sul numero dei gol fatti o della valutazione al Fantacalcio, è stata una tripletta carica di un potere simbolico che pochi eventi hanno sprigionato nel calcio moderno. Higuain ha dimostrato non solo di essere un grande attaccante, ha dimostrato di essere il miglior attaccante della nostra Serie A e uno dei più forti del mondo, ha dimostrato di essere anche migliore di alcuni campioni del passato, come lo stesso Nordhal che ha superato per numero di go. Anzi, mea culpa, dire solamente che è il più forte della Serie A è anche riduttivo, visto che l’argentino ha fatto capire di essere proprio di un altro pianeta rispetto agli altri attaccanti, da Dzeko a Bacca fino ad Icardi. Quella col Frosinone è l’esempio perfetto per descrivere l’intera stagione, dove Higuain ha fatto di tutto,: belle giocate, sponde e sopratutto gol: gol di rapina, gol da opportunista e gol da fenomeno, da campione: l’ultima rete è di rara bellezza, una perla che rappresenta il bel calcio, come ci insegna Pelé in Fuga per la Vittoria o semplicemente l’album delle figurine Panini. Far vedere 36 gol sarebbe doveroso, visto che ognuno di essi non è casuale, ma è ovvio che in questa sede ci dovrà essere una selezione. Quindi ecco, quelli che secondo RadioGoal24, sono i più bei gol della stagione di Gonzalo Higuain.

 

5- Napoli-Palermo 2-0

Napoli-Palermo probabilmente rappresenta forse il momento in cui la squadra di Sarri ha veramente cominciato ad avere la consapevolezza della propria forza, visto che con questa vittoria fu la settima consecutiva. Il Napoli a questo punto era a 2 punti dalla vetta della classifica, dove c’era la Roma, e a guidarla c’era lui, Gonzalo Higuain, già 8 gol in stagione. L’argentino dopo aver provato più volte a sbloccare la partita trova un destro terrificante rasoterra che batte Sorrentino alla sua destra. Gran gol dell’argentino, che festeggia così il ritorno in Nazionale.

[wpdevart_youtube]https://www.youtube.com/watch?v=NDkB7ePvmXg[/wpdevart_youtube]

4- Napoli-Inter 2-1

Partita decisa da un grandissimo Higuain, che ha letteralmente portato la sua squadra alla vetta del campionato. Gli azzurri infatti affrontano l’allora capolista Inter, che superano proprio grazie ai 3 punti di quella sera. Higuiain segna dopo già un minuto: l’argentino dopo un rinvio sbagliato da Murillo, toglie il pallone a Callejon e con una fulminea girata di destro sorprende l’incolpevole Handanovic.

[wpdevart_youtube]https://www.youtube.com/watch?v=9OHFJWVHxC0[/wpdevart_youtube]

3- Napoli-Juventus 2-1

La vittoria contro la rivale. Contro la Juventus. Per i napoletani questa non è una partita come le altre, è una partita speciale, quando si va a Torino è come una crociata. E’ quindi chiaro come una vittoria del genere, nel miglior momento, contro la Juventus nel peggior momento (che sembravano proprio fuori dalla lotta dopo questa sconfitta) era come un orgasmo (anzi tre, come i punti). A chiudere la partita è ovviamente Higuain, che si invola nel secondo tempo sulla sinistra come un ragazzino, punta Bonucci e spiazza Buffon: semplicemente perfetto.

[wpdevart_youtube]https://www.youtube.com/watch?v=f3Vd2Pu2JQI[/wpdevart_youtube]

2- Napoli-Genoa 3-1

Mai arrendersi, non è finita. Una delle più belle doti di quest’anno del Napoli è stata la volontà, quella di non voler mai perdere la speranza, anche con una Juventus inarrestabile e uno scontro diretto che aveva lasciato solo ferite amare. Eppure il Napoli non si perde d’animo, continua a vincere, anche perché di dietro arriva la Roma. Un dote, quella della forza di volontà, che è stata rispecchiata nella partita contro il Genoa, che ha visto Higuain trascinare la squadra dopo il vantaggio dei Grifoni. Il 2-1 inoltre, è probabilmente uno dei gol più belli dell’intero campionato, da attaccante puro, da belva, da fenomeno: Servito da Hamsik, Higuain entra in area, tiene lontani due difensori, si ritaglia lo spazio per il tiro e calibra una conclusione perfetta sul secondo palo che non lascia scampo a Perin.

[wpdevart_youtube]https://www.youtube.com/watch?v=wFNWYojyiZA[/wpdevart_youtube]

1- Napoli-Frosinone 4-0

E niente, non c’è bisogno di nessuna descrizione. Il quarto gol contro il Frosinone è stata la fine, la ciliegina sulla torta di una stagione trionfante, di 36 gol (record di Nordhal superato dopo 66 anni), di 82 punti che hanno stampato vicino il nome di Gonzalo Higuain.

[wpdevart_youtube]https://www.youtube.com/watch?v=sNfo5gxtNyM[/wpdevart_youtube]

Leave a Reply