Napoli-Frosinone, formazioni ufficiali e radiocronaca

FROSINONE NAPOLI-17

E’ praticamente finita. La stagione ha da vivere soltanto le sue ultime emozioni, poi il libro del 2015/16 si chiuderà. Ma mancano ancora alcuni verdetti, come quelli in zona Champions League e in zona Europa League. Il Napoli si giocherà l’accesso diretto all’ex Coppa dei Campioni contro il Frosinone, nell’anticipo del sabato sera del trentottesimo turno di Serie A.

STATISTICHE NAPOLI-FROSINONE

La partita d’andata, finita 5-1 per il Napoli, rappresenta la più larga sconfitta casalinga del Frosinone in Serie A.

Il Napoli ha incrociato il Frosinone nella Serie C1 05/06 e nella Serie B 06/07: in entrambi i casi le partite del San Paolo terminarono 1-1.

Il Napoli ha già registrato nello scorso turno il suo record di punti in un singolo campionato di Serie A (79).

La squadra di Sarri non ha mai perso al San Paolo in questo campionato (15V, 3N) e si è imposta in tutte le ultime cinque partite tra le mura amiche.

L’ultima volta che la squadra azzurra ha chiuso un campionato di Serie A senza mai perdere in casa risale al 1989/90, l’anno dell’ultimo Scudetto.

Il Frosinone è aritmeticamente retrocesso – i ciociari hanno vinto solo una delle ultime nove partite di campionato (2N, 6P).

Sfida tra la squadra che in questo campionato ha tirato di più (il Napoli, 17 tiri di media a gara) e che ha centrato più lo specchio (sei di media a gara) e quella che ha subito più tiri (il Frosinone, 20 di media a match) e ne ha concessi di più nello specchio (sei di media).

Nessuna squadra ha perso meno punti da situazione di vantaggio del Napoli in questa Serie A (solo sette), nessuna ne ha recuperati meno del Frosinone (solo due).

Gonzalo Higuaín è andato a segno in 24 partite diverse di questo campionato, già record nella storia della Serie A: nessuno mai era riuscito a “timbrare il cartellino” in così tante partite di un singolo massimo campionato italiano.

Oliver Kragl, che ha esordito in Serie A nella gara di andata, è il centrocampista del Frosinone che da allora ha tirato di più: 30 conclusioni, 2.14 di media a presenza.

FORMAZIONI UFFICIALI NAPOLI-FROSINONE

Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Chiriches, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Higuain, Insigne

A disp.: Gabriel, Rafael, Strinic, Maggio, Regini, Grassi, David Lopez, Chalobah, Valdifiori, El Kaddouri, Gabbiadini, Mertens. All.: Sarri
Squalificati: Albiol (1)
Indisponibili:

Frosinone (4-3-1-2): Zappino; M. Ciofani, Russo, Blanchard, Crivello; Frara, Gori, Kragl, Sammarco; D. Ciofani, Dionisi
A disp.: Leali, Bardi, Pryima, Ajeti, Pavlovic, Paganini, Rosi, Chibsah, Soddimo, Gucher, Tonev, Longo. All.: Stellone

Squalificati: –
Indisponibili: -

RADIOCRONACA DI NAPOLI-FROSINONE

Leave a Reply