Milan-Roma. Probabili formazioni, quote e consigli per il fantacalcio

Spalletti

Sfida dal sapore europeo quella tra Milan e Roma. I rossoneri devono vincere e sperare in un passo falso del Sassuolo per conquistare il sesto posto, mentre i giallorossi cercheranno di portare a casa i tre punti con un orecchio al San Paolo, sperando che il Napoli inciampi a spalanchi così le porte del secondo posto.

LE STATISTICHE DI MILAN-ROMA

o Quattro delle ultime sei sfide di Serie A tra Milan e Roma sono finite in parità: un successo a testa completa il parziale.

o L’ultima vittoria giallorossa in casa del Milan in campionato risale al dicembre 2010: due sconfitte e altrettanti pareggi da allora.

o La Roma ha trovato il gol in 10 delle ultime 11 trasferte di Serie A sul campo del Milan.

o Il Milan non vince in casa da quattro partite (3N, 1P): in Serie A i rossoneri non restano senza successi per almeno cinque gare casalinghe di fila dal dicembre 2007.

o I rossoneri sono riusciti a segnare più di un gol solo in una delle ultime 12 giornate di campionato (vs Frosinone).

o La Roma ha perso solamente una delle ultime 18 partite di campionato con Luciano Spalletti in panchina (contro la Juventusa Torino, unica sfida in cui non ha segnato): in questo parziale i giallorossi hanno guadagnato cinque punti sul Napoli e 15 su Milan e Inter.

o Sempre in questo parziale la Roma ha segnato 44 gol (2.44 di media a gara), almeno sei in più di qualsiasi altra formazione di Serie A.

o Sfida tra la squadra più prolifica da fuori area in questo campionato (la Roma, 18 gol) e la terz’ultima (il Milan, tre gol, più solo di Udinese e Palermo).

o Tutti i sei gol di Radja Nainggolan in questo campionato sono arrivati sotto la guida di Spalletti: nello stesso periodo tra i giallorossi hanno segnato di più solo Salah (otto reti) ed El Shaarawy (sette).

o Nelle ultime sei partite di Serie A in cui Luiz Adriano ha iniziato il match da titolare, il Milan ha sempre segnato un gol.

Leave a Reply