Milan-Roma, formazioni ufficiali e radiocronaca

Soccer: Serie A; Empoli-Roma

Ultime speranze per Milan e Roma, che rincorrono obiettivi diversi e sperano di capovolgere situazioni quasi disperate nell’ultima giornata della Serie A 2015-16. I rossoneri, dopo l’ennesima stagione deludente, devono vincere e sperare in un passo falso del Sassuolo contro l’Inter per raggiungere il sesto posto che vorrebbe dire accesso ai preliminari di Europa League, a prescindere dal risultato della finale di Coppa Italia (in caso di successo, il Milan andrebbe direttamente alla fase a gironi). I capitolini, invece, hanno ancora una possibilità di arrivare secondi, ma devono conquistare i tre punti e augurarsi un improbabile harakiri del Napoli, impegnato al San Paolo contro il Frosinone già retrocesso. L’arbitro del match sarà il signor Nicola Rizzoli della sezione di Bologna, coadiuvato dagli assistenti Costanzo e Manganelli, dagli addizionali Orsato e Damato e dal quarto uomo Barbirati. All’andata finì 1-1, con reti di Rudiger e Kucka.

STATISTICHE MILAN-ROMA

Quattro delle ultime sei sfide di Serie A tra Milan e Roma sono finite in parità: un successo a testa completa il parziale.

L’ultima vittoria giallorossa in casa del Milan in campionato risale al dicembre 2010: due sconfitte e altrettanti pareggi da allora.

La Roma ha trovato il gol in 10 delle ultime 11 trasferte di Serie A sul campo del Milan.

Il Milan non vince in casa da quattro partite (3N, 1P): in Serie A i rossoneri non restano senza successi per almeno cinque gare casalinghe di fila dal dicembre 2007.

I rossoneri sono riusciti a segnare più di un gol solo in una delle ultime 12 giornate di campionato (vs Frosinone).

La Roma ha perso solamente una delle ultime 18 partite di campionato conLuciano Spalletti in panchina (contro la Juventus a Torino, unica sfida in cui non ha segnato): in questo parziale i giallorossi hanno guadagnato cinque punti sulNapoli e 15 su Milan e Inter.

 Sempre in questo parziale la Roma ha segnato 44 gol (2.44 di media a gara), almeno sei in più di qualsiasi altra formazione di Serie A.

 Sfida tra la squadra più prolifica da fuori area in questo campionato (la Roma, 18 gol) e la terz’ultima (il Milan, tre gol, più solo di Udinese e Palermo).

Tutti i sei gol di Radja Nainggolan in questo campionato sono arrivati sotto la guida di Spalletti: nello stesso periodo tra i giallorossi hanno segnato di più solo Salah (otto reti) ed El Shaarawy (sette).

 Nelle ultime sei partite di Serie A in cui Luiz Adriano ha iniziato il match da titolare, il Milan ha sempre segnato un gol.

FORMAZIONI UFFICIALI MILAN-ROMA

Milan (4-3-1-2): Donnarumma; De Sciglio, Mexes, Alex, Romagnoli; Kucka, Locatelli, Bertolacci;Honda; Bacca, Balotelli

A disp.: Abbiati, D. Lopez, Zapata, Calabria, Simic, Bordi, Poli, José Mauri, Montolivo, Bonaventura, Boateng, Luiz Adriano. All.: Brocchi
Squalificati: -
Indisponibili: Ely, Antonelli, Menez, Niang, Abate

Roma (4-3-1-2): Szczesny; Florenzi, Manolas, Rüdiger, Digne; Strootman, De Rossi, Nainggolan; Pjanic; Salah, El Shaarawy
A disp.: De Sanctis, Torosidis, Emerson, Zukanovic, Castan, Maicon, Dzeko, Iago Falque, Totti,Sadiq. All.: Spalletti
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Keita, Perotti, Vainqueur

RADIOCRONACA MILAN-ROMA

Leave a Reply