Torino-Napoli, formazioni ufficiali e radiocronaca

Napoli's Higuain celebrates after scoring against Palermo's during their Serie A soccer match at San Paolo stadium in Napoli

Nella 37esima giornata di Serie A tutti i riflettori sono puntati sulla lotta per la Champions League diretta, un secondo posto ancora in dubbio per il Napoli obbligato a vincere visto il trionfo della Roma contro il Chievo Verona. Il Torino di Ventura è in ottimo forma e per il Napoli non sarà facile allo stadio “Gran Torino” che attende ancora di vedere una vittoria dopo la nuova denominazione.

STATISTICHE DI TORINO-NAPOLI

Il Napoli ha vinto cinque delle ultime sei sfide di campionato contro il Torino, perdendo nel parziale solo in una circostanza: 1-0 proprio all’Olimpico nello scorso campionato.

L’ultimo pareggio in Serie A in casa del Torino tra queste due squadre è datato novembre 1995 (0-0): da allora tre vittorie del Torino e due dei partenopei.

Il Torino ha vinto quattro delle ultime sei partite di campionato (2P) e ha segnato 17 gol nelle ultime nove giornate, nelle quali è sempre andato a bersaglio.

Il Napoli ha perso le ultime tre partite giocate in trasferta in Serie A e nelle ultime due non ha trovato la rete: una striscia simile la squadra azzurra l’aveva accumulata tra febbraio e aprile del 2015, quando arrivarono quattro sconfitte di fila fuori casa, tre delle quali senza far gol.

Napoli a due facce in trasferta prima e dopo la Juventus: nelle 12 partite fuori casa prima della sfida allo Stadium, gli azzurri tiravano in media 18 volte a partita, nelle sei gare inclusa quella partita la produzione offensiva si è ridotta a 10 tiri totali di media.

Contro l’Udinese, per la prima volta in questo campionato, il Torino ha segnato due gol nella stessa partita sugli sviluppi di calcio d’angolo: non segnava in questo modo da novembre contro l’Atalanta.

Solo la Juventus (due) ha subito meno reti del Napoli sugli sviluppi di corner (tre) in questa Serie A.

Il Napoli continua ad avere il miglior attacco nei primi tempi di questo campionato (33 gol), ma il Torino ha subito solo due degli ultimi 11 gol in Serie A nei primi 45 minuti.

Gonzalo Higuain ha segnato 32 gol in 33 presenze in questa Serie A: l’ultimo a segnare così tante reti in un singolo campionato fu Antonio Valentin Angelillo (33 gol nel 1958/59 in 33 presenze con l’Inter).

Josef Martinez e Andrea Belotti insieme hanno segnato sei delle ultime nove reti del Torino in campionato: per il venezuelano tre gol e un assist nelle ultime tre partite, dopo che nelle precedenti 16 di questo campionato non aveva contribuito a nessun gol granata.

FORMAZIONI UFFICIALI DI TORINO-NAPOLI
Torino (3-5-2): Padelli; Bovo, Jansson, Silva; Zappacosta, Benassi, Vives, Acquah, Peres; Martinez, Belotti.
Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamšík; Callejón, Higuaín, Insigne. A disp.: Rafael, Gabriel; Strinić, Regini, Chiricheș, Maggio, Valdifiori, Grassi, David López, Chalobah, El Kaddouri, Mertens, Gabbiadini. All.: Sarri

RADIOCRONACA DI TORINO-NAPOLI

Leave a Reply