Milan, Brocchi soddisfatto: “Contava la vittoria, il resto può attendere”

Soccer: serie A, Sampdoria-Milan

Il Milan vince per 1-0 a Bologna e si tiene sulla scia del Sassuolo per la conquista del 6° posto. Risultato soddisfacente per Cristian Brocchi, che nel dopogara ammette: “Non è stata una prova esaltante ma era importante vincere, ho detto prima della gara che in questo momento era più importante vincere che giocare bene. Lo abbiamo fatto, abbiamo retto dal punto di vista dell’atteggiamento, abbiamo giocato in superiorità numerica, ma era importante vincere e abbiamo vinto“. Il tecnico rossonero dice la sua anche per quanto riguarda il possibile addio di Silvio Berlusconi dalla proprietà: “Non ho conosciuto al mondo persona che ama più il Milan. Da 30 anni sono in questa famiglia, è realtà quello che ha dato al Milan. In questo momento ci sono delle difficoltà ma la sua volontà è formare un Milan vincente e se vorrà farlo con me in panchina sarò la persona più felice al mondo

Leave a Reply