#Ligue1 – PSG, Ibrahimovic su Raiola: “Lo considero un genio”

Manchester City v Paris Saint-Germain - UEFA Champions League Quarter Final: Second Leg

Secondo Zlatan Ibrahimovic, intervenuto ai microfoni di Sport&Style, il merito di una carriera così luminosa non va solamente a lui stesso, ma anche al suo procuratore Mino Raiola: “E’ lui che lavora per me, non io che lavoro per lui. Lo considero un genio, una persona che riesce a vedere quello che gli altri invece non riescono a vedere. Ogni volta che firmavo per una nuova squadra lui era sicuro che dopo 2 o 3 stagioni saremmo riusciti a cambiare e sapeva anche quello che sarebbe accaduto. Sa negoziare benissimo, a guardarlo a prima vista sembra una cosa impossibile. Tutti dicevano che sarebbe stato impossibile per me andare dall’Inter al Barcellona, ed invece lo ha reso possibile. Non si occupa solo del business, ma anche della persona. Per questo motivo siamo insieme da 10 anni e mi ritengo fortunato ad essere assistito da lui “.

Leave a Reply