#PremierLeague – Leicester, Del Piero: “Racconterò ai miei nipoti della favola delle Foxes”

Del Piero

Intervistato da Tuttosport, l’ex capitano della Juventus, Alessandro Del Piero, ha parlato di vari temi legati allo sport in questi giorni, dalla favola delle Foxes del Leicester, alla grande leggenda di Kobe Bryant per finire della sua Juventus, che ha vinto il quinto Scudetto di fila entrando nella leggenda.

Ma ecco le parole di Pinturicchio: “L’impresa del Leicester la racconterò ai miei nipotini, a dimostrare loro che nello sport tutto può accadere e che non c’è sempre del marcio dietro, che decide chi far vincere. La dimostrazione è nel Leicester che sta vivendo una favola e che sta facendo riemergere tutti i veri valori dello sport. Non me ne voglia il Tottenham, ma speriamo tutti che finisca come tutti vogliamo, con i Foxes campioni. Ranieri è una persona fantastica, oltre che un grande tecnico. L’ho avuto alla Juventus per 2 anni e anche li stavamo per sbalordire tutti dopo la B, quindi è un uomo capace di tali imprese. Se lo merita, dopo che in molti lo hanno attaccato di non aver mai vinto nulla”.

“La Juventus? Non posso non esimermi a commentare la Juve. Ha compiuto una vera impresa, descritta prima per il Leicester. Cinque Scudetti di fila sono una magia, fa entrare questa società nella leggenda. Non ho più parole per descrivere il lavoro fatto in questi anni e sono felice e fiero di aver contribuito per il primo di questo ciclo, sono davvero entusiasta”.

“Chiudo con Kobe Bryant, sono stato in tribuna alla sua ultima gara in carriera. E’ stata l’esaltazione di un genio del basket che per 20 anni ha dato tutto a questo sport e ai Lakers. Il basket ha perso una delle sue stelle più lucenti”.

Leave a Reply