Roma, il Napoli è a due punti. Spalletti: “Secondo posto difficile”

Spalletti

Luciano Spalletti, allenatore della Roma, ha rilasciato un’intervista a Premium Sport dopo la vittoria contro il Napoli per 1-0: “Abbiamo raschiato con le unghie sul fondo del barile. Abbiamo trovato una squadra in condizione, in questo momento abbiamo diverse difficoltà. Loro sono bravi con il palleggio, sono una squadra che gioca sempre alla stessa maniera. Noi nel secondo tempo ci siamo abbassati un po’ troppo ma siamo rimasti compatti“.
Totti?Fa comodo averlo in campo anche 15 minuti o anche 20, se viene con l’intenzione di ribaltare la situazione è sempre fortissimo. Si porta dietro l’entusiasmo di tutti i suoi tifosi e lo restituisce alla squadra, dando un contributo importante sotto l’aspetto delle scelte. La Roma è messa sicuramente bene, ma nel lavoro di un anno ci stanno le belle cose e le analisi dove bisogna essere obiettivi, avere il coraggio di mettere mano“.
Secondo posto?Se si vanno a vedere quante partite mancano, con chi deve giocare il Napoli e quella che è la squadra azzurra , credo che sia difficilissimo lo stesso anche se noi ci proveremo. Quando sono arrivato era difficilmente ipotizzabile, ci siamo soffermati su altre cose. Io non me lo sarei mai aspettato, i ragazzi invece l’hanno guadagnato partita dopo partita“.

Leave a Reply