Empoli, Giampaolo: “Con l’Hellas sarà una partita complicata, hanno valori importanti”

ACF Fiorentina v Empoli FC - Serie A

Cerca di scuotersi l’Empoli di Giampaolo dopo il k.o. esterno contro la Lazio, che ha visto la squadra toscana piegarsi per 2-0 alle reti di Candreva ed Onazi. Al Castellani ecco quindi la migliore delle occasioni di riscatto per gli azzurri, che nella serata di domani ospiteranno l’Hellas Verona. Gli scaligeri sono praticamente ad un passo dalla retrocessione, ma è lo stesso Giampaolo a tenere alta la concentrazione in conferenza stampa, sottolineando i valori di un avversario degno di attenzione: “Giocare subito è sicuramente un vantaggio perché possiamo archiviare subito la gara di Roma. Dal punto di vista fisico è stata una partita di grande dispendio, abbiamo un report che dice che la squadra ha corso. Purtroppo non siamo intensi mentalmente e questo ci è costato caro. Ritengo che si debbano trarre degli insegnamenti, ora possiamo rimettere a posto le cose. Il Verona? Provo a mettermi nei panni del loro allenatore e sicuramente avrà detto alla squadra di onorare il campionato. E’ giusto così. Sarà una partita complicata, loro fuori casa hanno fatto risultati molto importanti. Esprimono valori molto importanti, sono difficili da affrontare e come tutte le squadre di Del Neri sono organizzati. Dovremo vincere con intelligenza, senza frenesie. Zielinski? E’ un giocatore forte perché unisce molte qualità: a Roma abbiamo dovuto adattare Croce al ruolo di mezzo destro e non ci era abituato”.

Leave a Reply