Juventus – Palermo, Probabili Formazioni quote e consigli per il Fantacalcio

Juventus, Paulo Dybala partecipa alla trasmissione " Filo Diretto " di Jtv

La Juventus ospita il Palermo in una gara importante per i bianconeri per continuare nella lunghissima striscia positiva che la sta conducendo alla conquista del quinto titolo consecutivo. Il Palermo in una situazione critica non solo in riferimento alla classifica, ma anche di identità e per giunta involuto in tutto ciò che si era visto di buono ad inizio campionato: la confusione e l’incertezza regna sovrana. Ai rosa-nero l’arduo compito di fronteggiare gli uomini di Allegri che in questo momento sembrano un ostacolo insormontabile.

 

PROBABILI FORMAZIONI

Juventus (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Rugani; Lichtsteiner, Pogba, Marchisio, Khedira, Alex Sandro;Mandzukic, Dybala. All.: Allegri

Squalificati: Zaza (1)

Indisponibili: Caceres, Chiellini, Pereyra

Palermo (4-3-1-2): Posavec; Struna, Gonzalez, Andelkovic, Lazaar; Hiljemark, Jajalo, Chochev; Brugman;Vazquez, Gilardino. All.: Ballardini

Squalificati: Quaison (1)

Indisponibili: Goldaniga, Bentivegna

LE STATISTICHE

La Juventus ha vinto tutte le ultime sette partite di campionato giocate contro il Palermo, senza mai subire gol.

In casa contro il Palermo, i bianconeri hanno vinto 19 partite su 26 in Serie A (3N, 4P).

La Juventus non subisce gol in casa da sette partite casalinghe in campionato (nemmeno una rete nel 2016): il record per i bianconeri è di otto gare interne consecutive con la porta inviolata (raggiunto in due occasioni, nel 1974/75 e nel 1977/78).

La Juventus ha ottenuto 64 punti sui 66 a disposizione nelle ultime 22 giornate: il record di punti in Serie A in una Serie di 23 gare appartiene all’Inter 2006/07 ed è di 65.

Il Palermo non vince dal 24 gennaio: 11 partite e quattro punti conquistati da allora – quella rosanero è la squadra che aspetta il successo da più tempo in Serie A.

Nelle ultime sette trasferte il Palermo ha subito una media di 2.6 gol per partita, mantenendo la porta inviolata una sola volta.

Nelle ultime sei partite la Juventus ha concesso in media 3.8 tiri nello specchio, mentre nelle precedenti sei solamente 1.2.

Nel periodo con Walter Novellino il Palermo ha fatto solo un gol e ha mantenuto un possesso palla medio del 36%, nessuna squadra ha fatto peggio nello stesso intervallo di tempo.

Paulo Dybala ha segnato 14 reti e fornito otto passaggi vincenti, partecipando così a 22 gol della propria squadra: nella passata Serie A con il Palermo prese parte attiva a 23 gol (13 marcature e 10 assist).

Alberto Gilardino ha segnato due gol in 24 presenze contro la Juventus in Serie A: a tutte le altre squadre con cui ha giocato 15 o più partite ha realizzato almeno quattro reti.

Leave a Reply