Roma, Salah potrebbe lasciare l’Italia per il caso Regeni? L’agente: “Tutta spazzatura”

salah_roma

Spazzatura. Salah è felice di essere alla Roma ed in questa città. Le voci che vorrebbero la rottura del contratto sono completamente non vere“. Sono queste le parole dell’agente di Mohamed Salah, Remy Abbas, sul proprio profilo Instagram. Ma di quali voci parla? Ebbene, in questi ultimi giorni sono rimbalzate alcune indiscrezioni dall’Egitto riguardo  una possibile rottura fra l’egiziano e la Roma a causa del caso Regeni: secondo quanto riportato da almasryalyoum.com, il giocatore  avrebbe minacciato di rescindere il contratto con la società giallorossa per il clima pesante che inizia ad intercorrere tra il suo paese natale, appunto l’Egitto, e l’Italia, dopo gli ultimi sviluppi relativi al caso Regeni, il giovane free lance ucciso in circostanze sospette oltre un mese fa nella capitale egiziana.

Alcune voci infatti insistono di come Salah sia rimasto stizzito dalle accuse dell’opinione pubblica italiana verso il suo paese e per questo starebbe meditando di lasciare l’Italia. Inoltre Salah avrebbe anche comunicato alla società giallorossa di non essere disponibile a portare in campo lo striscione “Verità per Giulio Regeni” , come indetto dall’iniziativa del presidente della Lega Beretta,

Leave a Reply