Fiorentina, pronto il rinnovo per Vecino ma continua il pressing del Napoli

matias-vecino-fiorentina-serie-a_1i7ttbsug93pm1twlaajkdonpg

La qualificazione alla Champions League e quasi sfumata e il declino di tutta la rosa ha dimostrato che la Fiorentina forse, non è ancora pronta per poter vincere qualcosa. Ecco perché il mercato della Viola non dovrebbe muoversi fino all’acquisizione certa del piazzamento in Europa League. Un altro fattore che potrebbe influire sul futuro dei calciatori Viola è la permanenza o meno del tecnico Paulo Sousa, corteggiato a più riprese da Zenit e altri club europei di importanza rilevante. Comunque vadano le cose alcuni calciatori sono sicuri di ottenere il posto fisso anche l’anno prossimo e uno di questi è sicuramente Matias Vecino, centrocampista Uruguayano alla prima esperienza da titolare nella Viola. Il centrocampista ex Empoli ha confermato le sue doti, dimostrando di poter giocarsi una maglia da titolare, tanto da guadagnarsi il prolungamento del contratto fino al 2020. I dirigenti della Fiorentina avrebbero già pronto la bozza del contratto che subirà anche un aumento dell’ingaggio. Intanto però il Napoli non molla la presa sul centrocampista, tanto voluto da Sarri che lo ha già allenato l’anno precedente ad Empoli. Proprio per sopperire agli attacchi partenopei, la Viola avrebbe pronta anche una clausola rescissoria di circa 25 milioni di euro.

Leave a Reply