Juventus, Allegri ancora non crede allo scudetto: “Non bastano 76 punti”

Massimiliano Allegri

Battendo a San Siro il Milan per 2-1, la Juventus si porta a +9 sul Napoli a 6 giornate dal termine. Ma non è ancora tempo di festeggiare per lo scudetto. Così Massimiliano Allegri nel dopogara ai microfoni di Mediaset Premium: “Non è ancora il momento di fare calcoli, fino a che non ci sarà la scontro diretto tra Roma e Napoli non sapremo quale sarà la quota scudetto da raggiungere. Di sicuro, 76 punti non bastano per vincere il campionato“. Poche parole per elogiare la prestazione dei suoi giocatori: “Forse potevamo gestire più la palla, e fare il terzo gol per chiudere la gara. Ma a una squadra che su 22 partite ne vince 21 e pareggia quella che manca, qualcosa devi concedere“.

Leave a Reply