Juventus, Di Marzio rivela: “Cristiano Ronaldo quasi bianconero nel 2002. Non arrivò? Colpa di Salas”

Cristiano Ronaldo

Per la serie ‘cosa sarebbe successo se…’. L’ultima puntata la rivela Gianni Di Marzio, che a la Repubblica ricorda quando la Juventus fu vicinissima ad acquistare il 18enne Cristiano Ronaldo dallo Sporting Lisbona. Nella stagione 2001-02, egli era osservatore per i bianconeri: “Ebbi il compito di informarmi su Cristiano, andai a vedere una sua partita. Ho parlato con il ragazzo e con sua madre, e il giorno seguente erano a Torino per superare le visite mediche. Ma alla fine l’operazione saltò“. Come mai? Il fatto è che nell’operazione con lo Sporting sarebbe dovuto rientrare Marcelo Salas, che però si rifiutò. Un grande rimpianto per la Juventus, visto che l’estate seguente il Manchester United si accaparrerà il giocatore portoghese per 17,5 milioni di euro.

Leave a Reply