Fiorentina-Sampdoria, rientra Borja Valero. Solo panchina per Cassano: le probabili formazioni

UC Sampdoria v Torino FC - Serie A

Non è di certo una partita come le altre quella tra Fiorentina e Sampdoria, legate entrambe dall’attuale tecnico dei Blucerchiati, Vincenzo Montella che fino a circa un anno fa guidava la formazione toscana prima che subentrasse al suo posto Paulo Sousa. Attualmente i Viola sperano ancora nel terzo posto visto il distacco di soli 5 punti dalla Roma che affronterà la Lazio domenica pomeriggio alle 15:00. Proprio per questo risulterà fondamentale per la squadra di Sousa vincere la partita con la Sampdoria e sperare in uno scherzetto laziale ai danni dei Giallorossi. Alla Sampdoria invece servono punti per non essere risucchiati nella zona in bilico tra la salvezza e la retrocessione che dista solo 4 punti. Per questo la sfida tra queste due compagini potrebbe rivelarsi più interessante che mai.

QUI FIORENTINA. Paulo Sousa cerca una vittoria che significherebbe tanto per i Viola. Nonostante la voglia e la qualità messa in campo dalla squadra toscana, le ultime uscite stagionali hanno fatto vacillare gli equilibri su cui si basava la Fiorentina, facendo crollare il bel castello di carte creato da Sousa. Rientrato il problema per Borja Valero che riprenderà il suo posto tra i titolari, Babacar sostituirà Kalinic squalificato, mentre sulla trequarti verranno confermati Ilicic, Bernardeschi e Tello.

QUI SAMPDORIA. Per Vincenzo Montella non sarà una partita come le altre che ritroverà Firenze dopo le polemiche circolate durante il suo addio dai Viola. Il rapporto con i Della Valle non sono mai andati nella giusta direzione e dopo esser stato esonerato la scorsa stagione, Montella vorrà prendersi una rivincita nei confronti di chi sostanzialmente lo ha cacciato via dalla squadra. Per il tecnico partenopeo ci sono pochi dubbi di formazione e dovrebbe confermare la squadra titolare delle ultime giornate di campionato, schierando il suo 3-4-2-1 a copertura totale del terreno di gioco.

Probabili formazioni:

Fiorentina (4-2-3-1): Tatarusanu; Roncaglia, Rodriguez, Astori, Alonso; Badelj, Borja Valero; Tello, Ilicic, Bernardeschi; Babacar. Allenatore: Paulo Sousa.

Sampdoria (3-4-2-1): Viviano; Cassani, Ranocchia, Moisander; De Silvestri, Fernando, Krsticic, Dodò; Alvarez, Soriano; Quagliarella. Allenatore: Montella.

Arbitro: sig. Gervasoni della sezione di Mantova

Leave a Reply