Bologna – Verona,Probabili Formazioni e Statistiche

Juventus FC v Brescia Calcio - Serie A

Bologna che nell’ultimo posticipo di giornata ospiterà il  Verona,fanalino di coda della classifica.Gli uomini di Donadoni dopo due turni con relative sconfitte hanno una buona occasione per tornare a fare punti.I gialloblu di Del Neri ormai a distanza siderale dalla salvezza – ora a 9 punti – sembrano aver smarrito ogni speranza di mantenere l’attuale categoria e forse solo l’orgoglio può essere ritenuto un elemento valido per riuscire a tornare a vedere un Verona più combattivo,sotto il profilo agonistico.

PROBABILI FORMAZIONI

Bologna (4-3-3): Mirante; Ferrari, Oikonomou, Maietta, Masina; Taider, Diawara, Donsah; Giaccherini, Floccari, Rizzo. All.: Donadoni

Squalificati: Mbaye (1), Gastaldello (1)

Indisponibili: Destro, Rossettini, Constant, Morleo

Verona (4-4-2): Gollini; Gilberto, Moras, Helander, Pisano; Wszolek, Marrone, Ionita, Siligardi; Pazzini, Toni. All.: Delneri

Squalificati: Rebic (1)

Indisponibili: Souprayen, Romulo, Gomez, Fares

STATISTICHE

Ben 17 dei 37 precedenti in Serie A tra Bologna e Verona sono terminati in parità: completano il quadro 11 successi rossoblu e nove affermazioni dei veneti.

Il Verona ha mancato l’appuntamento con il gol negli ultimi due match di Serie A contro il Bologna, dopo che aveva segnato 10 reti nei precedenti quattro incroci con gli emiliani.

Il Bologna è reduce da due sconfitte consecutive e, più in generale, ha vinto solo una delle ultime otto partite di campionato (4N, 3P).

I rossoblu hanno pareggiato quattro delle ultime cinque partite casalinghe (1V), impattando per 0-0 nelle due più recenti.

Il Verona ha raccolto un solo punto nelle ultime quattro giornate e subisce gol da otto turni consecutivi.

Quella gialloblu resta l’unica squadra del campionato che non ha ancora vinto in trasferta.

Il Verona è la squadra che ha segnato più gol di testa in questo campionato (11), il Bologna quella che ne ha fatti meno (due, al pari del Torino).

Il Bologna è l’unica squadra di questo campionato a non aver ancora subito gol nel quarto d’ora iniziale di partita – d’altro canto il Verona ha segnato solo una volta nei primi 15 minuti, record negativo condiviso con Carpi eUdinese.

Emanuele Giaccherini è il giocatore di questo campionato che ha creato più occasioni da gol (32) senza che alcuna di queste sia stata trasformata in rete da un compagno di squadra.

Giampaolo Pazzini ha rifilato al Bologna una delle sue due triplette in Serie A (quando era al Milan) – in totale sono sette i suoi gol ai rossoblu, solo all’Atalanta (8) ha segnato di più finora.

Leave a Reply