Verona, Toni attacca: “Non meritiamo la Serie A”

Toni

Clamorose dichiarazioni quelle rilasciate da Luca Toni, capitano del Verona, al termine della partita casalinga persa contro il Carpi. Serviva vincere contro una diretta concorrente per la corsa salvezza. Per i veneti, ora, la situazione è decisamente compromessa: il quartultimo posto è lontano nove punti. Queste le parole dell’attaccante: “Ci meritiamo i fischi, abbiamo buttato all’aria un altro match-point. Abbiamo fatto ridere: è stata un’annata brutta“. Toni non risparmia nessuno: “Forse alcuni giocatori non sono da Serie A, come forse io non sono quello degli altri anni. I nostri limiti stanno venendo fuori: non meritiamo la Serie A“.

Leave a Reply