Milan-Lazio 1-1, Bacca risponde a Parolo

.

Finisce in parità la sfida di San Siro tra Milan e Lazio. Succede tutto nel primo quarto d’ora, quando all’ 8′ Parolo, in goal spesso contro il Milan di cui si è sempre dichiarato tifoso, incorna di testa in beata solitudine in mezzo all’area rossonera. In tribuna Berlusconi e Galliani sembrano decisamente non gradire. Ci pensa Bacca a pareggiare sette minuti dopo quando riceve un perfetto assist di Luiz Adriano, che da terra offre al colombiano su un piatto d’argento la palla dell’1 a 1 . Una volta raggiunto il pareggio la partita si è incanalata su ritmi blandi, fatta eccezione per il doppio legno di Bonaventura ed un presunto rigore nel primo tempo su Honda. Il Milan ha cercato di sfondare più per vie centrali, Honda e Luiz Adriano hanno svolto il loro compito in maniera più che egregia. Secondo tempo più frizzante, anche se privo di reti, con Abate e Donnarumma costretti agli straordinari su Felipe Anderson e Bonaventura fermato subito dopo da Marchetti e dal palo, il secondo dopo la punizione del primo tempo. Nel finale di partita da segnalare l’espulsione, per doppia ammonizione, di Lulic per un fallo da dietro su Honda che priverà mister Pioli del calciatore nel derby del prossimo turno contro la Roma.

Un pari dunque che non serve a nessuno in termini di classifica, un po’ di più a Pioli che con stasera prolunga di almeno due settimane, almeno fino al derby, la sua permanenza sulla panchina biancoceleste. Per Mihajlovic, dato proprio su quella stessa panchina per la prossima stagione, un’ulteriore dimostrazione della scarsa concentrazione dei suoi giocatori, non di tutti certo.

Le pagelle

Milan

Donnarumma 7, Abate 6.5. Zapata7, Romagnoli 7, Antonelli 6,  Honda 6.5 (84′ Menez sv), Montolivo 6.5, Bertolacci 5, Bonaventura 7, Luiz Adriano 7 (74′ Balotelli 6), Bacca6

Lazio

Marchetti 7, Patric 6, Bisevac 6, Hoedt 6, Braafheid 6; Parolo 6.3, Biglia6, Lulic 5; Candreva 7(88′ Mauricio sv), Matri 5 (79′ Djordjevic), F.Anderson 6.5

Leave a Reply