Lazio-Atalanta – i consigli del fantacalcio

pugno di crediti

Moltissimi dubbi sulla Lazio che domenica sera all’Olimpico sfiderà un’Atalanta che non vince dai primi di dicembre, ma che, dopo le partite in Europa, ha sempre steccato l’appuntamento in campionato. Reja torna all’Olimpico e per lui è sempre una grande emozione, ma stavolta niente sentimentalismi, serve solo vincere agli orobici per tornare alla vittoria e per riallontanarsi dalla zona retrocessione che li sta, domenica dopo domenica, risucchiando verso il basso.

Lazio – Biglia: Forse l’unica certezza di quest’anno per la Lazio. Senza di lui i biancocelesti non girano e può sbloccare la partita anche da calcio piazzato. Se c’è un giocatore della Lazio su cui continuare a puntare questo è Biglia.

Candreva: Troppo brutto per essere vero il Candreva ammirato in queste ultime uscite dove spesso è rimasto in panchina per lasciar spazio a Felipe Anderson o Keita. Ma anche per lui il momento buio finirà e quale migliore occasione di farlo in casa contro una squadra in difficoltà?

 

Atalanta – Conti: Dopo Grassi, finito al Napoli e De Roon, è lui la rivelazione dell’Atalanta che quest’anno ha saputo tirar fuori giovani di grande qualità su cui poter puntare sul futuro o fare cassa. Conti ormai è un titolare indiscusso ed è già a due reti in campionato dopo nove presenze.

Borriello: E’ lui a sostenere tutto il peso dell’attacco dell’Atalanta e contro la Lazio sentirà un po’ l’odore derby di quando vestiva la maglia giallorossa della Roma. Più goal in trasferta che in casa quest’anno per l’attaccante arrivato a gennaio dal Carpi e che vuole assolutamente sboccarsi dopo l’ultimo goal messo a segno a fine dicembre contro la Juve, che risultò influente ai fini del risultato.

Leave a Reply