Inter, parla Cordoba: “Mazzarri? L’Inter era troppo per lui”

Parma-Inter serie A

Uno dei calciatori più rappresentativi della storia recente dei nerazzurri come Ivan Ramiro Cordoba, ha rilasciato delle importanti dichiarazioni sull’operato di Walter Mazzarri alla guida dell’Inter. L’ex difensore colombiano che ha fatto parte della squadra capace di vincere il triplete, ha parlato anche del suo addio e dell’Inter attuale: “Dopo quel piccolo periodo di crisi, adesso sembra essere tornata la ‘pazza’ Inter che conosciamo noi. Nella rosa del triplete c’erano certezze differenti. Lo spogliatoio era unito e c’era un grande gruppo. Poi Mourinho non lasciava nulla al caso durante le partite, curava ogni piccolo particolare, utile per non trovare alibi a fine partita. Alibi come la troppa pioggia… – introducendo il commento su Mazzarri – Con lui non è scattata la scintilla. Non ci fu un’anima in quella gestione, non si sono incontrati le idee dell’allenatore e della squadra. Lui si è dimostrato un buon tecnico al Napoli e alla Reggina, ma l’Inter era troppo per lui”. Infine Cordoba ha parlato del suo addio dopo la breve parentesi da Team Manager: “Sono successe tante cose, non è bene parlarne in questo momento. Diciamo che Thohir è meno passionale rispetto a Moratti”.

Leave a Reply