Atalanta-Juventus, formazioni ufficiali e radiocronaca

Allegri

L’Atalanta ospita la Juventus di Allegri, i padroni di casa mancano la vittoria da diverse giornate, ma nella giornata di oggi potrebbero accontentarsi anche di un pareggio. I Bianconeri devono continuare a macinare punti per rimanere al passo del Napoli e riconquistarsi nuovamente la prima posizione della Serie A.

STATISTICHE ATALANTA-JUVENTUS 

L’ultima vittoria dell’Atalanta contro la Juventus in Serie A risale al febbraio 2001 – da allora 20 successi bianconeri e due pareggi.

La Juventus segna da 26 partite consecutive contro i bergamaschi in Serie A – nel parziale 59 reti all’attivo (in media 2.3 gol a partita).

La Juventus è la squadra con cui la Dea ha perso più partite in Serie A (61) e subito più gol (197).

L’Atalanta non vince da 12 gare: è il più lungo digiuno di vittorie, in una singola stagione, da dicembre 2004.

La Juventus non subisce gol da otto partite di campionato: il record in Serie A è di nove consecutive, proprio dei bianconeri (condiviso con Milan, in una singola stagione, e Inter, a cavallo di due campionati).

I bianconeri non sono riusciti a trovare la rete una sola volta nelle ultime 17 partite di campionato, i bergamaschi invece hanno mancato l’appuntamento con il gol in otto delle ultime 17 occasioni.

La Juventus è l’unica squadra a non aver perso neanche un punto quando si è trovata in vantaggio in trasferta – l’Atalanta, d’altra parte, non ha mai perso quando si è trovata in vantaggio in casa.

I nerazzurri sono davanti solo al Sassuolo (11) per reti segnate nei secondi tempi di questo campionato (13) – la Juve ne ha subiti otto nello stesso periodo di gara (record in Serie A).

Alvaro Morata, in rete nell’ultimo turno contro l’Inter, ha segnato all’Atalanta il suo primo gol in Serie A – rete segnata proprio all’Atleti Azzurri d’Italia alla sua terza presenza con i bianconeri in campionato.

Marco Borriello (due gol in 13 gare in maglia bianconera) ha segnato il suo ultimo gol in A proprio ai bianconeri (con il Carpi) – l’attaccante ha trovato la rete in due delle ultime tre sfide alla Vecchia Signora.

 

FORMAZIONI UFFICIALI ATALANTA-JUVENTUS

Atalanta (3-5-2): Sportiello; Masiello, Toloi, Paletta; Conti, Cigarini, De Roon, Kurtic, Dramè; Borriello, Monachello
A disp.: Bassi, Bellini, Freuler, Stendardo, Cherubin, Raimondi, Brivio, Migliaccio, Gakpé, D’Alessandro, Diamanti. All.: Reja
Squalificati: –
Indisponibili: Carmona, Gomez, Pinilla

Juventus(4-3-1-2): Buffon; Lichtsteiner, Barzagli, Bonucci, Evra; Khedira, Marchisio, Pogba; Pereyra; Dybala, Mandzukic
A disp.:
Neto, Rubinho, Alex Sandro, Padoin, Rugani, Lemina, Hernanes, Asamoah, Cuadrado, Zaza, Morata. All.: Allegri
Squalificati: –
Indisponibili: Caceres, Chiellini, Sturaro

RADIOCRONACA ATALANTA-JUVENTUS

 

Leave a Reply