Inter, anche lo Zenit sulle tracce del pitbull Medel

Medel carica l'ambiente in vista del derby tra Inter e Milan

Da quando Medel è arrivato all’Inter la squadra ha ritrovato animo in mezzo al campo, ma nel corso di questa stagione, visto l’arretramento davanti alla difesa, il pitbull cileno non è riuscito a dimostrare tutta la sua cattiveria agonistica, incassando molte critiche da parte di Stampa e tifosi. Ovviamente non sono in dubbio le doti tecniche del calciatore, ma le sue prestazioni altalenanti potrebbero indurre la società a metterlo in vendita viste le numerose offerte che potrebbero arrivare dall’estero. Il centrocampista cileno infatti è seguito molto da vicino dal Boca Juniors, ma nelle ultime ore si è fatta viva la pista che potrebbe portarlo allo Zenit San Pietroburgo, pronto ad offrire circa 10/12 milioni di euro per l’acquisto del calciatore nato a Santiago del Cile che avrebbe stregato il presidente dei russi, Aleksandr Dyukov.

Leave a Reply