Fiorentina-Napoli 1-1, Higuain risponde a Marcos Alonso: report e pagelle

Higuain show. 50° gol nel Napoli in due stagioni

Finisce 1-1 al Franchi il posticipo della 27° di Serie A. Fiorentina e Napoli si dividono la posta al termine di un match spettacolare e dalle grandi emozioni. Partenopei che restano al 2° posto, a meno 3 dalla Juventus capolista, mentre i viola raggiungono la Roma al 3° posto.

La cronaca:

Partenza boom al Franchi: al 6′ la Fiorentina è già avanti grazie alla zuccata di Marcos Alonso sul calcio d’angolo di Borja Valero che non lascia scampo a Reina. Neanche il tempo di festeggiare che lo stesso terzino spagnolo svirgola un pallone in area e Higuain sigla l’1-1 con un piattone di prima intenzione a porta vuota. La squadra di Paulo Sousa continua a spingere con un Tello molto ispirato. Due le occasioni clamorose per i padroni di casa prima dell’intervallo: al 32′ filtrante per Kalinic che brucia Koulibaly e calcia in porta colpendo però la traversa a Reina battuto. Al 39′ la seconda occasione capita sui piedi di Tello che salta un uomo in area e di sinistro coglie, ancora una volta, il montante. Si va al riposo sull’1-1 che sta strettissimo alla Fiorentina.

Il Napoli parte bene nella ripresa e al 58′ ha una doppia, grandissima, occasione: Callejon salta Astori e calcia in porta trovando però i guantoni di Tatarusanu, sul pallone si avventa Gonzalo Higuain che calcia di sinistro a botta sicuro ma è ancora una volta il portiere viola ad immolarsi trovando un riflesso sensazionale e mandando in angolo. Gli azzurri prendono coraggio ma nemmeno gli ingressi di Mertens e Gabbiadini riescono a far cambiare il risultato. Sousa lancia Bernardeschi nella mischia ma i suoi non hanno più le gambe per pungere in ripartenza.

Finisce 1-1 un match veramente spettacolare. Primi 50 minuti appannaggio della Fiorentina che avrebbe meritato di segnare almeno un altro gol nel primo tempo. Napoli ben messo in campo ma poco pungente in avanti con un Higuain molto nervoso e con Insigne e Callejon in debito d’ossigeno.

Le pagelle:

Fiorentina (3-5-2): Tatarusanu 7; Roncaglia 6, Rodriguez 6.5, Astori 7, Alonso 6.5; Vecino 6, Badelj 6.5 (dal 90′ Ilicic s.v.); Tello 6.5, Borja Valero 6.5, Mati Fernandez 6 (dal 69′ Bernardeschi 5.5); Kalinic 5.5. Allenatore: Sousa 6.5

Napoli (4-3-3): Reina 6; Hysaj 6, Koulibaly 5, Albiol 5.5, Ghoulam 6; Jorginho 5.5, Allan 5 (dal 67′ Lopez 5.5), Hamsik 6; Callejon 5.5 (dal 77′ Mertens 6), Higuain 6.5 (dal 90′ Gabbiadini s.v.), Insigne 5.5. Allenatore: Sarri 5.5

Leave a Reply