Bologna, Giaccherini: “Non è stato facile fermare la Juve, è la più forte in Italia”

giaccherini

Ospite a Tiki Taka, Emanuele Giaccherini è tornato sull’impresa del Bologna, capace di fermare la capolista Juventus sullo 0 a 0. Ecco le sue parole: “Non era facile fermare la Juve. E’ la squadra più forte in Italia, abbiamo dovuto correre per 95′ senza calare d’intensità. Il mio migliore amico alla Juve? Marchisio. E’ un ragazzo semplice, con una famiglia e gioca benissimo a calcio. Giocare nella Juve è bello, così come giocare nei top club in Italia. Sono stati due anni importanti, ora sono al Bologna e sono contento. Conte? E’ un martello, non lasciava proprio niente al caso“.

Leave a Reply