Juventus, Allegri sdrammatizza: “Pazienti e bravi loro: non si può vincere sempre”

Allegri

A fine gara il tecnico livornese ha dichiarato: “I miei ragazzi stanno tirando la carretta da mesi, ci può stare una partita così. Dovevamo sbloccarla in avvio ed avremmo visto un’altra gara, ma loro ci hanno chiuso tutti gli spazi. E Lunedì tiferò Milan”.

Allegri ha poi proseguito: “La squadra era partita molto bene, abbiamo avuto 2-3 occasioni molto favorevoli, ci sono sicuramente meriti del Bologna che ci ha chiuso bene gli spazi. Altre volte abbiamo sbagliato tecnicamente noi qualcosa: dispiace non avere vinto, ci fermiamo a 15 vittorie, ma nel calcio non si può sempre vincere. Il campionato è aperto, c’è il Napoli, non si sarebbe deciso niente neanche se avessimo vinto stasera. Pereyra ha fatto un buon rientro dopo tanto che non giocava, e ha avuto anche un paio di palle buone: non aveva 90′ nelle gambe e ho preferito fare una staffetta. Sapevamo che era una partita complicata, dovevamo sbloccarla subito e non ci siamo riusciti: però non abbiamo subito gol, anche questo è un dato importante. Lunedì sera se tiferò Milan? Naturale, col Napoli che è secondo… sarà una lotta che andrà avanti fino alla fine“.

Leave a Reply